Ottobre 29, 2020

Qual è il metodo di disinfezione e sterilizzazione in casa

Ci sono ancora molti modi per disinfettare a casa: quando si sceglie il metodo di disinfezione luminescente corretto, è necessario scegliere un disinfettante adatto e altri prodotti in base alle diverse esigenze dei diversi ambienti. Allora qual è il metodo di disinfezione e sterilizzazione in casa? Puoi saperne di più su questo problema. Solo in questo modo il virus può essere pulito e dovremmo anche capire l’uso del disinfettante. Diamo un’occhiata e facciamo sapere a tutti come usare correttamente il disinfettante.

Qual è il metodo di disinfezione e sterilizzazione in casa?

Metodo di disinfezione alla luce solare, metodo di purificazione dell’aria, metodo di disinfezione farmaceutica, metodo di disinfezione con luce diurna La luce solare contiene raggi ultravioletti e infrarossi, che possono soddisfare i requisiti generali di disinfezione dopo 3-6 ore di esposizione. Biancheria da letto, vestiti, ecc. Possono essere esposti al sole. Metodo di pulizia dell’aria L’aria interna deve essere mantenuta fresca e ventilata frequentemente Aprire le finestre per 10-30 minuti ogni volta può ridurre la concentrazione di batteri all’interno.

Il metodo di disinfezione del farmaco elimina e uccide i microrganismi patogeni immergendo, pulendo, spruzzando, ecc. La disinfezione farmaceutica ha le caratteristiche di una sterilizzazione completa, rapida velocità e comodo utilizzo ed è uno dei metodi di disinfezione più comunemente usati nella vita familiare.

disinfezione della scheda

Come usare il disinfettante

  1. In circostanze normali, le famiglie devono essere pulite e igieniche e la disinfezione non è necessaria, la disinfezione è necessaria solo quando ci sono pazienti in casa, specialmente quelli con malattie infettive, o dopo la visita di estranei.
  2. Per le famiglie normali, i metodi di disinfezione fisica, come il vapore e l’esposizione al sole, dovrebbero essere utilizzati il ​​più possibile quando si scelgono i metodi di disinfezione. Per la disinfezione delle stoviglie, la prima scelta dovrebbe essere la disinfezione bollente o l’armadio di disinfezione. I vestiti e la biancheria da letto sono principalmente esposti alla luce solare. Per la disinfezione dell’aria interna, le finestre vengono aperte regolarmente per la ventilazione. Quando si lavano le mani, se non c’è contatto con il paziente, utilizzare sapone normale e acqua corrente.
  3. Disinfettare le superfici che vengono toccate frequentemente, come le maniglie delle porte, i corrimano delle scale, i piedini, i rubinetti e altre parti chiave. Non spruzzare disinfettanti su una vasta area della casa.
  4. Per lavabi e servizi igienici, è sufficiente spruzzare una quantità adeguata di disinfezione sulla superficie e risciacquare con molta acqua del rubinetto dopo la disinfezione, altrimenti corroderà la rete di tubazioni; gli scarichi a pavimento e le fognature non devono essere disinfettati con disinfettanti, perché la disinfezione di scarichi a pavimento o fognature di solito non funziona. Ai fini della disinfezione e della prevenzione delle malattie, corroderà anche la rete di tubazioni e causerà problemi futuri.
  5. Non perdere la disinfezione di articoli chiave, come i panni per lavare i piatti. A causa dell’uso frequente, sono spesso in uno stato umido e vengono a contatto con cibo e altre sostanze organiche, che è molto favorevole alla crescita dei batteri. Pertanto, dovrebbero essere esposti al sole e bolliti per la disinfezione.
  6. I nidi degli animali domestici dovrebbero essere disinfettati frequentemente.
Non categorizzato
About admin

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cadeau homme